Associazione

rossoaovest-tango-verona-logo-homepage

L’inizio: le premesse e il contesto storico

RossoAOvest nasce come Associazione Culturale nel 2006. Viene fondata da Pietro Faccioli, Daniele Pasquali e Lidia Pieri. Amici, ballerini, musicisti, con la voglia di esplorare insieme le dinamiche contemporanee del tango argentino. Cosa stava succedendo nel tango? Cos’era quel fermento che era tanto evidente quanto indecifrabile?

Con la fondazione dell’Associazione Culturale RossoAOvest ci siamo proposti di scendere in campo, realizzare e proporre un progetto che avesse come tema il tango in tutte le sue forme espressive contemporanee. Avevamo ragionato abbastanza per comprendere la natura non lineare della nostra ricerca. Per questo dovevamo crescere, diventare un luogo mentale e reale di incontro, dove studiare e ballare il tango argentino, ma anche un laboratorio artistico permanente dove far circolare idee e realizzare progetti.

RossoAOvest ASD

Con l’inserimento del settore TANGO ARGENTINO nelle discipline sportive del CONI, RossoAOvest nel 2014 ha scelto di diventare Associazione Sportiva Dilettantistica, affiliata ACSI e iscritta al CONI, nonché membro di FAItango, Federazione delle Associazioni Italiane di Tango Argentino.

La scuola e la milonga sono diventati una realtà importante del veronese e a livello regionale, e RossoAOvest è un nome noto in tutta Italia ed Europa grazie alla maratona internazionale di tango organizzata negli ultimi 5 anni.

I nostri docenti sono in continua formazione, consapevoli che non si può essere un bravo insegnante se non si continua a studiare.

L’esplorazione delle direzioni TANGO che verranno resta la ragion d’essere della nostra Associazione, e finché la passione non ci abbandonerà, continueremo ad esplorarne sempre altre e saremo sempre in movimento….. nel frattempo abbiamo da lavorare e discutere per far crescere il progetto RossoAOvest, del quale ogni giorno vogliamo scrivere la Storia, che sia in movimento, che nasca dalla vita, dal tango che portiamo dentro, dal tango che è nelle vie delle città che abitiamo, dal tango che vive nella città che ci abita dentro.

Art. 3 - Scopi dell'Associazione 

L’Associazione non persegue scopi di lucro e vieta la distribuzione, anche in forma indiretta, di utili o avanzi di gestione nonché di fondi, riserve o capitale durante la vita dell'Associazione stessa, salvo che la destinazione o la distribuzione non siano imposte dalla legge.

L'Associazione opera per fini sportivi, ricreativi e culturali per l'esclusivo soddisfacimento di interessi collettivi, e non discrimina in base al sesso, alla religione, alla razza, alle idee politiche e alle condizioni socio-economiche.

Essa ha per scopo l'organizzazione e l'esercizio di attività sportive dilettantistiche, la formazione e la preparazione di atleti nella disciplina del tango argentino e nelle discipline ad esso culturalmente connesse quali danza classica e contemporanea, danze etniche, hip-hop, pratiche di yoga, pilates, teatro, teatro-danza, arti marziali, compresa l'attività didattica per l'avvio, l'aggiornamento e il perfezionamento delle medesime attività sportive nel quadro, con le finalità e l'osservazione delle norme e delle direttive emanate dal CONI e delle Federazioni Sportive Nazionali/ Discipline Sportive Associate/ Enti di Promozione Sportiva ad esso aderenti.

L’Associazione potrà svolgere attività accessorie che si considerano integrative e funzionali allo sviluppo dell’attività istituzionale.

L'Associazione potrà, inoltre, reperire spazi ed impianti, anche tramite convenzioni con enti pubblici o privati, per lo svolgimento dell'attività istituzionale.

L'Associazione si propone altresì di esplorare le direzioni espressive e comunicative nel contesto culturale del tango argentino, attraverso il legame esplicito e implicito tra ballo, musica, fotografia, letteratura, teatro, pittura, cinema e altre forme artistico-culturali.

A tal scopo l'Associazione ha lo scopo di promuovere:

- lo studio di storia e tradizione del tango argentino, nonché la ricerca creativa di una sua evoluzione culturale ed artistica;

- l'aggiornamento e la crescita artistico-culturale dei Soci attraverso incontri, dibattiti, seminari, cicli di lezioni, corsi di formazione artistica, laboratori con attività di studio e di ricerca;

- l'organizzazione di attività, serate di ballo ed eventi artistico-culturali che possano contribuire alla diffusione della cultura del tango argentino e al dibattito dell'arte e della cultura nelle direzioni del tango, e in cui venga favorita l'espressione del sincretismo artistico anche attraverso mostre e proiezioni audiovisive, esecuzioni di musica dal vivo e presentazione di opere artistiche;

- la diffusione delle finalità dell'Associazione tramite Internet, con la realizzazione di un sito web;

- la realizzazione di opere multimediali tendenti a diffondere le attività dell'Associazione e dei suoi Soci;

- la collaborazione con Enti ed Associazioni che perseguano attività analoghe o affini.

Alle attività sociali possono partecipare esclusivamente i Soci.

Per lo svolgimento delle attività sociali potranno essere richiesti ai Soci contributi specifici. Qualora nello svolgimento di attività sociali si dovesse configurare secondo la legge civile e fiscale l'esercizio di attività commerciali, queste saranno contabilizzate separatamente dalle attività generali dell'Associazione. 

Leggi lo statuto dell'associazione.